ELEZIONI

Comunali, Ianeselli si dimette dalla Cgil

Sarà candidato sindaco con il centrosinistra autonomista

TRENTO. Questa mattina Franco Ianeselli ha rassegnato le proprie dimissioni da segretario generale della Cgil del Trentino, dando la propria disponibilità a correre come candidato sindaco alle prossime elezioni comunali. Lo comunica il sindacato sui suoi canali social.

"In un momento storico in cui prevale l'individualismo e la soddisfazione delle proprio tornaconto personale, anche a scapito di chi è più debole, Franco ha sempre tenuto ancorato il sindacato a quei valori di solidarietà, accoglienza e uguaglianza in cui tutti noi ci riconosciamo. Noi continueremo a schierarci dalla parte di questi valori, mantenendo salda la nostra autonomia", è il saluto della Cgil del Trentino al suo ormai ex segretario.