L'INDAGINE

Strage di Lutago, la Procura dispone una perizia tecnica

Si vogliono stabilire la velocità e le cause dell'investimento. Guarda le immagini: Il sopralluogo del procuratore

BOLZANO. La Procura di Bolzano ha deciso di disporre una perizia tecnica per far luce sulle cause dell'incidente costato la vita, sabato sera a Lutago, a sette giovani turisti tedeschi. L'Audi Tt condotta da Stefan Lechner, 27 anni di Casteldarne, era piombata sulla comitiva che stava attraversando la strada: sei giovani erano morti sul colpo mentre ieri si è aggiunta una settima vittima.

Subito dopo lo schianto era stato accertato che il conducente si trovasse in stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico di 1,97 grammi per litro. Per completare la ricostruzione della dinamica bisognerà ora anche accertare un altro aspetto, quello della velocità tenuta dell'auto.

Secondo le testimonianze l'Audi viaggiava ad andatura sostenuta, di certo molto al di sopra dei 50 chilometri orari previsti come limite in quel tratto della statale della Valle Aurina.