LA TRAGEDIA

Strage di Lutago, i feriti tornano in Germania

Sono due i pazienti in cura nelle strutture dell'Alto Adige. Uno di loro è in gravi condizioni



BOLZANO. Due pazienti gravemente feriti nell'incidente di Lutago, in occasione del quale sono morti sette giovani di nazionalità tedesca, avvenuto il 5 gennaio scorso, sono ancora sottoposti a cure mediche intensive in ospedali dell'Alto Adige.

Il loro trasferimento in Germania è previsto per i prossimi giorni. I preparativi sono in corso. Entrambi i pazienti saranno trasportati in Germania in aereo.

Le condizioni del paziente curato all'ospedale di Bolzano sono ancora molto critiche, motivo per cui il trasferimento all'aeroporto verrà effettuato con un'ambulanza per il trasporto di pazienti in terapia intensiva.

La paziente ricoverata all'ospedale di Brunico, essendo attualmente in condizioni stabili, verrà trasportata all'aeroporto accompagnata da un medico. Il trasferimento dei pazienti sarà organizzato dal Servizio aziendale di Urgenza ed Emergenza Medica dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige in stretta collaborazione con la Croce Bianca.

















Cronaca

l'operazione

L'auto caduta nel burrone e il complicato recupero dei vigili del fuoco

Nelle foto dei Vigili del fuoco di Auna di Sotto l'intervento con l'ausilio di un autogru per recuperare la macchina che in un incidente lo scorso 28 maggio era uscita di strada a Laste Basse, all'altezza dell'11° tornante, scivolando a valle per circa 100 metri e ribaltandosi più volte.







Dillo al Trentino