ALCOL

Sballo alcolico in quota, scoperte e sequestrate bottiglie e lattine nascoste a bordo pista

Carabinieri insospettiti da un insolito via vai di giovani nei pressi di una pista da sci del comprensorio di Obereggen

BOLZANO. I Carabinieri di Nova Ponente hanno trovato e sequestrato un nascondiglio con una sessantina tra bottiglie e lattine di alcolici e super alcolici nei pressi di una pista da sci di Obereggen. 

Nei giorni scorsi i militari sono stati avvisati di un insolito via vai di giovani presso una pista da sci nel comprensorio di Obereggen, i quali sono stati notati con bottiglie, lattine e bicchieri colmi di alcol, in luoghi lontani da bar e locali. 

Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri hanno individuato un nascondiglio di fortuna, ricavato sotto delle frasche della vegetazione a bordo della pista da sci, dove sono state trovate 54 lattine di birra, 2 bottiglie di plastica da 2 litri contenenti un cocktail di super alcolico già preparato artigianalmente e 4 bottiglie di super alcolici del tipo vodka, nonché diversi bicchieri di plastica.

Essendoci la possibilità di un consumo ed abuso di alcol da parte di minori e giovani (presenti in gran numero in quel momento sul posto) ed in considerazione che nessun esercizio commerciale provvisto di regolare licenza possa aver stipato in tale modo la grande quantità di alcol, tutto il materiale è stato posto sotto sequestro.

I militari sospettano che qualcuno – sprovvisto di licenza per la vendita o la somministrazione – abbia organizzato una sorta di bar abusivo finalizzato soprattutto alla vendita ai minori che ovviamente sono impossibilitati ad acquistare presso i normali bar.

I fatti sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Bolzano ed alla procura dei Minori del capoluogo.