paura

Bimba rimane incastrata nel gioco al parco di Riva: salvata dai pompieri

La piccola è stata poi affidata ai sanitari: aveva dei traumi da schiacciamento

RIVA DEL GARDA. Momenti di paura ieri, giovedì 10 giugno, attorno alle 17 a Riva del Garda per una bambina rimasta incastrata in un gioco al parco.

Verso le 17 è giunta la richiesta di soccorso per una bambina rimasta incastrata in un gioco del parco giochi rivano. Sul posto si è subito portata la squadra reperibile dei vigili del fuoco con mezzo polisoccorso e mezzo pinze idrauliche.

La bambina è rimasta incastrata tra il palo verticale ed la spirale che ci gira attorno del gioco che riproduce il camion dei vigili dei fuoco.

Si è provato dapprima a farla scivolare ungendone la pelle con un gel, capito che l'azione non dava risultati si è proceduto a tagliare ed a divaricare i pali.

Un'azione da svolgere con delicatezza perchè l'allargamento di una sezione poduce il restringimento dell'altra, infatti si sono dovute controbilanciare le forze.

Dopo alcuni minuti la bambina, visibilmente provata dall'esperienza, è stata affidata alle cure dei sanitari della Croce Bianca per delle ferite da schiacciamento.

Il gioco è stato temporaneamente transennato.