La Flor Informatica di Cles “in rete” da quarant’anni 

Traguardi. L’azienda, che ha sede anche a Trento, ha festeggiato con i rappresentanti di 110  imprese. Occasione ideale per il passaggio di consegne tra Bruno e Massimiliano, padre e figlio

di Fabrizio Brida

Cles-trento. Compleanno importante per la Flor Informatica, azienda fondata a Cles nel 1979 che quest’anno ha spento 40 candeline. Giovedì oltre 110 aziende con più di 80 imprenditori, commercialisti e consulenti del lavoro da tutto il Trentino-Alto Adige si sono incontrati a Trento, nella sala Isa alle Albere, per festeggiare questo prestigioso traguardo.

Staffetta generazionale

Dopo aver ringraziato e valorizzato uno a uno i collaboratori, il momento più sentito e commovente è stato quello in cui Bruno Flor, il fondatore, ha consegnato fisicamente le chiavi di Flor Informatica al figlio Massimiliano, ufficializzando di fronte a clienti e dipendenti l’avvenuto completamento della trasmissione d’impresa. Un passaggio di consegne importante, ufficiale, un atto dovuto dopo 12 anni di presenza di Massimiliano a capo dello sviluppo tecnico. Così si è aperta, di fatto, la nuova era di Flor Informatica.

I relatori

A profondere molta attenzione in tutta la platea sono stati poi gli interventi dei relatori: da Roberta Cuel dell’Università di Trento, professoressa di Organizzazione aziendale del Dipartimento di Economia e Management, a Ugo Pellicani in veste di Senior Channel Account Executive East Italy della multinazionale Sophos, leader in sicurezza dei dati in rete, da Massimiliano Lai, Territory Manager di TeamSystem, altra grande multinazionale partner di Flor Informatica da moltissimi anni, fino a Thomas Höller, Executive Director di Bni.

È seguito poi un momento divertente con Gabriele Zanon, attore comico di Trento dei Toni Marci, che ha allietato l’evento con una serie di sketch spassosi e ironici coinvolgendo in giochi tutti gli ospiti.

Non poteva mancare il momento conviviale con le golosità gourmet della pasticceria Mo.Mi di Angela Ochner a Trento.

«Ci tengo a ringraziare i nostri dipendenti e tutta la clientela – dichiara Bruno Flor – anche e soprattutto per la partecipazione, a sorpresa molto numerosa, alla giornata di giovedì. L’aspetto più appagante è proprio vedere i clienti che si muovono per festeggiare insieme il tuo anniversario».

Undici addetti

La Flor Informatica è stata fondata 40 anni fa da Bruno Flor e oggi è un’azienda familiare nel mondo tecnologico. Massimiliano Flor, seconda generazione dell’impresa, dopo la laurea in ingegneria si occupa della direzione tecnica. Dal 2002 sono attive due sedi di Flor Informativa, a Cles e a Trento, con 11 addetti, partnership importanti e grandi, piccole e medie aziende del territorio come clienti in diversi settori: commercialisti, consulenti del lavoro, imprese produttive e di servizio.