il caso

Ladri di motorini coinvolti in un incidente stradale: minorenne finisce in ospedale, diciottenne in carcere

E' successo a Terlano. I veicoli erano stati entrambi rubati poco prima a Nalles

BOLZANO. Un giovane bolzanino è stato fermato dai carabinieri per un controllo a Terlano, dove un suo amico minorenne era rimasto coinvolto in un incidente stradale contro un'auto.

Dal controllo delle targhe e dei telai dei ciclomotori è emerso che erano stati entrambi rubati poco prima a Nalles e i proprietari ancora nemmeno se ne erano accorti. Mentre il ragazzino finiva in ospedale, l'amico diciottenne è finito in caserma in stato di arresto con l'accusa di furto aggravato in concorso.