IL CASO

Kurz: "Non apriremo i confini a chi non ha la situazione sotto controllo"

Il cancelliere promuove le vacanze in Austria 

BOLZANO. «In nessun caso apriremo i nostri confini a Paesi che non hanno ancora la situazione» dei contagi da coronavirus «sotto controllo». Lo afferma su Twitter il cancelliere austriaco Sebastian Kurz.

«Il governo federale farà tutto il possibile per promuovere le vacanze in Austria e per dimostrare che le vacanze in Austria sono sicure», aggiunge Kurz

 «Sono felice che questa estate potremo garantire un massimo di sicurezza e un massimo di divertimento agli austriaci e agli ospiti provenienti da altri Paesi sicuri», afferma Kurz. «Il turismo - prosegue il cancelliere - è un importante motore dell'economia e del benessere e crea centinaia di migliaia di posti di lavoro».

Kurz ribadisce che il governo si impegnerà per un «buon modello di sicurezza». «L'obiettivo - afferma - è sentirsi bene e sicuri». Per questo motivo chi opera nel settore turistico sarà regolarmente sottoposto a test..