VERSO IL CONCERTO

Jovanotti è già in Pusteria: giro in cabinovia e poi a cercare funghi

Lorenzo Cherubini e il suo staff sono arrivati ieri in val pusteria. Nei primi scatti, la prova della cabinovia, la camminata lungo i sentieri e poi la Maratona Mentana sulla crisi di governo

BOLZANO. Jovanotti e il suo staff sono arrivati ieri in val Pusteria. i primi scatti sono stati postati su instagram dall’artista stesso: c’è lui con Emiliano Segatori, il suo artist personal assistant, sulla cabinovia che porta in quota.

In un’altra foto, pubblicata dalla moglie Francesca Valiani, c’è Lorenzo Cherubini in compagnia di amici e collaboratori: il gruppo è immortalato su un sentiero. Terzo scatto: Jova in versione più privata, mentre segue la maratona televisiva di Mentana sulla crisi di governo e le consultazioni del presidente della repubblica.

Jovanotti va a funghi prima del concerto a Plan de Corones

Per ricaricare le pile in vista del Jova Beach Party a Plan de Corones, l'unico appuntamento "da spiaggia" in alta quota, Jovanotti è arrivato in anticipo in Val Pusteria. Eccolo immortalato dalla moglie Francesca Valiani mentre va a funghi con i suoi collaboratori e mentre annuncia ospiti e sorprese durante la giornata-evento, compresa la presenza dello chef Norbert Niederkofler. E poi lo scatto in camera mentre non si perde - nemmeno lui - la Maratona di Enrico Mentana sulla crisi di governo

La giornata di oggi sarà probabilmente dedicata ancora a qualche passeggiata rilassante e alla messa a punto degli ultimi dettagli in vista del grande appuntamento di sabato in cima a Plan de Corones, dove sono attese 27 mila persone. Tantissimi fans dell’artista, ma anche tante famiglie che arrivano un po’ da tutt’Italia, per l’unica tappa del jova beach party in alta quota.