covid19

Fugatti sul Green Pass: le categorie non possono fare i “carabinieri”

Il presidente della Provincia. «Chiedere a baristi di controllare sembra discriminatorio»

TRENTO. "Sul tema del Green pass non riteniamo che le categorie economiche possano fare i 'carabinieri' con tutte le persone che entrano.

Da un lato lo vediamo positivamente perché davanti alla crescita dei contagi sarà lo strumento per tenere aperte le attività che altrimenti chiuderebbero, ma chiedere ai baristi di controllare loro stessi mi sembra discriminatorio.

Attendiamo le linee guida del Governo per l'attivazione del decreto sui locali al chiuso e auspichiamo che non siano repressive sotto questo aspetto.

Poi valuteremo, sarebbe positivo se riuscissimo a trovare un percorso che viene incontro alle esigenze e dei ristoratori, non possiamo chiedere a queste categorie di fare i 'carabinieri'".

Lo ha detto il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, intervenendo in conferenza stampa.