traffico

Esodo e maltempo, combinazione fatale: bollino nero in A22

Traffico rallentato anche su diverse strade statali e provinciali, dove ai disagi si sono sommati i blocchi per frane e smottamenti



TRENTO. Traffico da bollino nero sull'autostrada del Brennero dove in direzione sud tra Carpi e l'allacciamento all'A1 Modena e tra Brennero e Vipiteno si segnalano 4 km di coda per traffico intenso, mentre tra Chiusa e Rovereto Sud il traffico è rallentato con code per traffico intenso.

Sempre sull'autostrada del Brennero ma in direzione nord, il traffico è rallentato con code per traffico intenso tra l'allacciamento con l'A4 di Verona e a Egna, mentre tra Mantova Nord e Nogarole Rocca ci sono 4 km di coda dopo un incidente.

Traffico rallentato anche sulla SS 12 Statale del Brennero da Steg fino a Bolzano Nord, come anche sulla SS 38 Statale Val Venosta in entrambe le direzioni tra Lagundo e Naturno e sulla SS 49 Statale Val Pusteria in entrambe le direzioni tra Sciaves e Perca.

Sono diverse le strade chiuse per frane, come la SS 51 Alemagna in direzione Cortina da Cimabanche, la strada provinciale 43 Passo Furcia tra Valdaora e il Passo Furcia, la strada provinciale di Passo Stalle dal lago di Anterselva in poi e la strada provinciale 35 di Colle Isarco a Fleres di Dentro.

La Statale 244 della Val Badia tra il bivio S. Martino in Badia e Preroman è invece percorribile a senso unico alternato per lavori di pulizia dopo una frana.

















Cronaca







Dillo al Trentino