IN TV

Dorothea Wierer a Le Iene, un vulcano di energia e simpatia

La campionessa di biathlon è stata "vittima" delle domande indiscrete di Corti e Onnis, che ha poi sfidato in una serie di prove molto particolari

GUARDA LE FOTO - Per Wierer e Windisch una festa mondiale ad Anterselva - Un compleanno da "sogno", dopo una stagione di successi

MILANO. Tra i protagonisti dell'ultima puntata de Le Iene c'è stata anche la biatleta altoatesina Dorothea Wierer, la quale ha girato un simpatico servizio in compagnia di Corti e Onnis.

La 29enne di Rasun, fresca vincitrice della Coppa del mondo generale, non si è sottratta alle domande del duo, accusando qualche lacuna in geografia - per lei Matera si trova in Spagna - e strappando tante risate. 

Poi una serie di sfide, in qualche modo legate al biathlon, come il "tiro al bersagliOnnis", con l'altoatesina che ha confermato la sua ottima mira centrando più volte Onnis vestito da coniglio, e lo "sci di fondoschiena", il classico tiro alla fune ma sugli sci.

Doro ha perso lo "gnoccathlon", battuta da Corti in una staffetta con i tacchi sulla neve, ma si è riscattata prontamente nella "ruspatoria", con la campionessa che ha colpito dei palloncini sparando dal tettuccio di una macchina in movimento. 

Guarda l'intero servizio