covid

Dal primo febbraio Green Pass (base) obbligatorio per entrare negli uffici pubblici trentini

“Chi non ne è in possesso, non potrà entrare” specifica la Provincia



TRENTO. Con l'entrata in vigore del decreto legge nazionale numero 1 del 7 gennaio, si introduce dal primo febbraio 2022 anche per gli utenti degli uffici pubblici l'obbligo di green pass base (ottenibile da tampone negativo in corso di validità, oltre che da vaccinazione e guarigione).

"Dal primo febbraio, specifica la Provincia di Trento, per entrare in qualsiasi ufficio pubblico, compresi quelli provinciali, ogni utente dovrà esibire il green pass base o le relative certificazioni.

Chi non ne è in possesso, non potrà entrare.

Lo ricorda una circolare del Dipartimento organizzazione e personale della Provincia autonoma di Trento. Al controllo diretto del green pass base di tutti i visitatori con le modalità (totem o app su smartphone) già in uso per i dipendenti, provvederà il personale assegnato alle portinerie dei palazzi provinciali presidiati.

Per le strutture non dotate di portineria sia a Trento, sia sul territorio, alla verifica provvederà il personale appositamente individuato dai dirigenti"

















Cronaca







Dillo al Trentino