IL FATTO

Covid, Lidia Menapace ricoverata in gravi condizioni

L'ex partigiana ed ex senatrice ha 95 anni

GUARDA IL VIDEO: Quando andò fra le Sardine: "Incontrarsi è manifestare la propria umanità"

BOLZANO

BOLZANO. "Lidia Menapace sta male. Abbiamo avuto notizie di un suo ricovero a Bolzano a causa di questo maledetto covid. Le condizioni sembrano molto gravi. Forza Lidia, forza partigiana, siamo tutti con te!". Lo comunica su Facebook Anpi Alto Adige.

Menapace è stata nel 1964 la prima donna eletta in consiglio provinciale a Bolzano (assieme Waltraud Deeg) e la prima donna in giunta provinciale. Dal 2006 al 2008 è stata senatrice di Rifondazione comunista.

 

Quando la partigiana Lidia Menapace andò fra le Sardine: "Incontrarsi è manifestare la propria umanità. Ma senza violenza"

Applausi e grande calore da parte dei bolzanini in queste immagini, che risalgono al dicembre 2019. Le sue parole: "Quando le piazze si riempiono è buon segno. Io ero partigiana combattente ma non volevo portare armi. Si può resistere anche senza".