sicurezza

Controlli della polizia nel fine settimana in Trentino: oltre 30 denunce

Operazioni contro lo spaccio e di presidio del territorio



TRENTO. Proseguono i controlli disposti dalla Questura di Trento nel centro storico del capoluogo. Nell'ultimo fine settimana - informa una nota - sono state identificate oltre mille persone e denunciate più 30 persone.

Nelle piazze centrali, i controlli con le unità cinofile hanno permesso di sequestrare centinaia di dosi preconfezionate di hashish nascoste in alcuni cespugli e aiuole, per un totale di oltre due etti e mezzo di stupefacenti.

Le squadre volanti sono invece impegnate nel monitoraggio del territorio. Nell'ultimo fine settimane sono state controllate 445 persone e 140 veicoli controllati, con il sequestro di diverse dosi di cocaina.

Nei controlli sono impiegati anche gli equipaggi del reparto prevenzione crimine Lombardia nelle località turistiche più conosciute, come Pinzolo e Madonna di Campiglio, mentre i "bikers" del Centro addestramento alpino di Moena sono stati impiegati a Moena, Canazei e sui passi montani più frequentati della Val di Fassa.

















Cronaca







Dillo al Trentino