la vicenda

Caso Forti: il vicepresidente del consiglio Paccher vola in Florida

«Avrò un incontro con il console italiano in Florida e consegnerò a Chico una lettera scritta dal presidente Fugatti»



TRENTO. Missione in Florida per il vicepresidente del Consiglio regionale del Trentino Alto Adige, Roberto Paccher, che è volato a Miami per incontrare Chico Forti, il trentino al centro di una complessa vicenda giudiziaria, in carcere da 22 anni.

L'incontro - informa una nota - avrà luogo venerdì 19 agosto. "Ritengo doveroso che le istituzioni facciano sentire la propria vicinanza a questo nostro sfortunato conterraneo. In questi giorni avrò un incontro con il console italiano in Florida e sarà dunque l'occasione per fare il punto della situazione per quanto riguarda il trasferimento in Italia di Forti: sembrava fosse prossimo un paio di anni fa, ma poi il meccanismo si è di nuovo bloccato. In questa occasione porterò in carcere una lettera scritta dal presidente della Provincia di Trento, Maurizio Fugatti, che vuole ribadire come il proprio territorio non lo abbia dimenticato. Il nostro augurio è che questo viaggio possa contribuire a smuovere le cose e a tenere viva l'attenzione su di lui", afferma Paccher.

















Cronaca







Dillo al Trentino