LA FESTA

Bronzolo, ingaggiata la security per la sfilata dei 500 Krampus. Molti gruppi dal Trentino

Sabato 24 novembre sono attese almeno 5 mila persone e la sindaca Mongillo vuole tutelare l'ordine pubblico. Festa in serata in Pinara, dove i partecipanti dovranno obbligatoriamente togliersi le maschere

BRONZOLO. Arriva la security per la sfilata dei Krampus, che sfileranno in 500 sabato 24 novembre a Bronzolo, dove per l’occasione in paese sono attese almeno 5 mila persone.

Verrà tanta gente, da Bolzano e da tutta la Bassa Atesina, e anche per questo la sindaca, Giorgia Mongillo, tiene molto alla questione sicurezza. «Gli organizzatori hanno lavorato bene, l’intero percorso sarà transennato e ci sarà anche una festa in serata in Pinara, in occasione della quale i partecipanti dovranno obbligatoriamente togliersi le maschere. Ne abbiamo discusso anche nel locale comitato di protezione civile e abbiamo apprezzato la scelta di ingaggiare anche degli esperti di security per controllare in modo adeguato tutto il tracciato. Per Bronzolo sarà un’occasione importante e ci teniamo a fare bella figura. L’ordine pubblico è garantito e sono convinta che tutti si divertiranno. Ovviamente non dovranno esserci eccessi ma questo aspetto è prioritario anche per gli organizzatori».

L’amministrazione comunale di Bronzolo ha preso l’impegno in modo serio, prova ne sia che ha già convocato il comitato operativo per la protezione civile e intende allestire un paio di punti per i soccorsi di persone che dovessero sentirsi male.

Proprio ieri c’è stato il sopralluogo lungo il tracciato da piazza San Leonardo verso via Nazionale fino alla Pinara, il polmone verde del Comune della Bassa Atesina.

Il programma prevede alle 15 l’apertura dello stand gastronomico presso la palestra, alle 16 l’apertura degli stand lungo il percorso della sfilata in paese, alle 17 il Warmup-Party presso lo "Showplatz" con Dj Matthew B, alle 18 l’inizio della prima grande sfilata dei Krampus e alle 21 l’Aftershow-Krampusparty con Dj Pat in Pinara».

Hanno risposto all’invito anche diversi gruppi provenienti dal Trentino. A sfilare nell’ordine saranno Göllerspitz Tuifl Jugend di Bronzolo, Göllertuifl Bronzolo, Krampusverein Naturno giovani, Hëllentol Tuifl di Parcines, Oachna Krampusse di Naturno, Alfagor Tuifl di Merano, I Krampus da Poza di Pozza di Fassa, Niederjoch Tuifl della val Senales, Krampusverein Tesimo, Fuirtolkrampus di Cortaccia, Kastelruther Tuifl di Castelrotto, Burggrofentuifl di Scena, Toatnroscht Tuifl di Pochi di Salorno, Höllenweiber Alto Adige, Aurer Krampuss di Ora, Schulthauser Tuifl di Appiano, Krampus de Fiemme, Spronser Tuifl di Tirolo, Alagumner Schuterteifl di Lagundo, Mataner Krampus di Montagna, Brontntol Tuifl di Laives, Unterlandler Tuifl, Krampusverein Bassa Pusteria, Wolburga Toifl di Caminata di Tures.