IL FATTO

Bressanone, uomo salvato dalle acque dell'Isarco

Intervento con numerosi uomini e mezzi. L'uomo è stato rianimato e portato all'ospedale: è grave

BRESSANONE. Imponente spiegamento di forze di soccorso oggi pomeriggio a Bressanone dove poco minuti prima delle 15 è stata segnalata un persona in acqua a Bressanone.

Un intervento tempestivo coordinato fra vigili del fuoco, Soccorso Acquatico. Croce Bianca, Pelikan 2 e polizia che ha permesso la rapida individuazione di un uomo di mezza età all'interno del fiume Isarco e di recuperarlo in meno di mezz'ora.

L'uomo infatti, segnalato all'altezza di via Laghetto a Bressanone, è stato recuperato al ponte della mensa in zona industriale. Intubato e rianimato lungo le passeggiate dell'Isarco che portano verso l'abitato di Sarnes, l'uomo è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Bressanone in gravi condizioni. (f.d.v.)