l’allarme

Bolzano, incendio in un appartamento di via Museo: salvato un cane, folla di "spettatori"

Le fiamme sarebbero partite da una lavatrice difettosa. La zona è stata transennata per consentire ai pompieri di intervenire (foto vigili volontari Bolzano)



BOLZANO. Nel tardo pomeriggio di oggi è scattato l'allarme antincendio nel centro storico di Bolzano. Un fumo denso usciva dalle finestre di un appartamento al primo piano di via Museo. Sul posto sono intervenuti pochi minuti dopo che è scattato l'allarme i vigili del fuoco professionisti e i vigili del fuoco volontari di Bolzano, che sono riusciti ad accedere all'appartamento interessato tramite il vano scala, ad una scala girevole parallela al vano scala e a una finestra che si affaccia sulla strada. L'incendio, causato sembra da una lavatrice difettosa, è stato rapidamente domato.

Un cane è stato salvato dall'appartamento pieno di fumo dai soccorritori. Nessuna persona è stata coinvolta. Tuttavia, i danni alla proprietà causati dal fumo nell'appartamento sono considerevoli.

In brevissimo tempo, una grande folla di persone si è radunata in via Museo per assistere al procedere dei vigili del fuoco. E’ stata transennata una vasta area. Oltre ai vigili del fuoco dei vigili del fuoco professionisti di Bolzano e dei vigili del fuoco volontari di Bolzano, sul posto era presente anche il servizio di pattuglia della polizia di Bolzano.

















Cronaca







Dillo al Trentino