SICUREZZA

Bolzano, arrivano 79 nuove telecamere

Lo ha stabilito una delibera della giunta comunale. Il sindaco Caramaschi: "Consentiranno un monitoraggio costante" (foto tema Ansa)

BOLZANO. La giunta comunale di Bolzano ha approvato l'integrazione del documento di liceità relativo all'impianto di videosorveglianza ai fini di sicurezza urbana a fronte delle prevista installazione di 79 nuove telecamere che saranno integrate nel sistema di controllo del territorio comunale.

Sulla base dei rilevamenti delle forze dell'ordine, degli interventi effettuati, delle denunce registrate e delle indicazioni pervenute all'amministrazione comunale da parte della cittadinanza in relazione alle aree in cui viene percepita maggiore insicurezza, sono state individuate delle cosiddette «aree di criticità» all'interno delle quali saranno installate le nuove telecamere per monitorare in particolare alcune piazze, ponti, sottopassi, parchi e ciclabili.

«La videosorveglianza - ha dichiarato il sindaco Renzo Caramaschi - consente un monitoraggio costante, in modo tale che la Polizia municipale e le altre forze dell'ordine possano individuare con massima tempestività le situazioni critiche».