l’allarme

Bambino rischia di annegare nel lago di Levico: arriva l’elisoccorso

Poco dopo le 13 è partito l’allarme annegamento alla macchina dei soccorsi: il piccolo si è sentito male mentre nuotava



LEVICO. Soccorsi in azione, in questi minuti, alla spiaggia del Lido di Levico  per un allarme annegamento di un bambino. Sul posto si sono recati vigili del fuoco e forze dell’ordine, ed è stato chiamato l’elisoccorso. A quanto sembra il piccolo è andato in arresto cardiocircolatorio. Soccorsi dall’equipe medica giunta da Trento con l’elicottero, non si conoscono le condizioni del bimbo.

















Cronaca

le foto

Cedro abbattuto sul Doss Trento, Ianeselli: "Un cero per San Vigilio"

Gli uomini del Servizio lavori pubblici comunali stanno operando con tre squadre al taglio del grande cedro spezzato dalla saetta ieri sera sul Doss Trento. Il vicesindaco Roberto Stanchina, presente al momento della caduta del fulmine ed ancora scosso da quanto accaduto, ha ribadito al telefono: "Credetemi, si è trattato di un vero e proprio miracolo!". E come ha aggiunto sui social il sindaco Franco Ianeselli, "non sono credente ma in questa occasione un cero a San Vigilio andrebbe acceso!". C.L.







Dillo al Trentino