la decisione

Austria: Green pass obbligatorio per lo sci, i ristoranti e i mercatini di Natale

L' «apres ski» sarà parificato alla movida e - in caso di aumento di pazienti in terapia intensiva - l'accesso sarà consentito solo ai vaccinati. 

BOLZANO. In Austria il Green pass diventa il lasciapassare per l'inverno.

Diventerà infatti obbligatorio per lo sci, come anche per i ristoranti, gli alberghi e per i mercatini di Natale, come annunciato oggi dal governo Kurz.

Per quanto riguarda lo sci, gli impianti di risalita potranno essere occupati al 100%, su cabinovie e funivie dovrà però essere indossata la Ffp, mentre il Green pass dovrà essere esibito al momento di acquisto dello skipass.

L' 'apres ski' sarà parificato alla movida e - in caso di aumento di pazienti in terapia intensiva - l'accesso sarà consentito solo ai vaccinati