a pietramurata

Sbaglia manovra e precipita con l’auto nel Sarca: a bordo tre persone

L’incidente si è verificato all’altezza del ponte del Gobbo: un fuoristrada è caduto dalla sponda del fiume su cui corre la ciclabile ribaltandosi più volte e finendo nell'acqua. Nella notte i vigili del fuoco di Dro sono intervenuti anche per un incidente stradale a Ceniga

LE IMMAGINI: i drammatici momenti dei soccorsi nel Sarca

PIETRAMURATA.  Incidente che ha dell’incredibile, quello avvenuto oggi, domenica 28 novembre, poco prima di mezzogiorno, a Pietramurata. Una macchina, un piccolo fuoristrada, è precipitato dalla sponda del Sarca, nei pressi del ponte del Gobbo, finendo dentro il greto del fiume, dove in questo periodo corre poca acqua, ribaltandosi più volte sul terreno e contro i massi. All’interno dell’abitacolo tre persone (tra cui un 19enne) due delle quali ferite mentre un'altra è uscita da sola dalla macchina, quasi illesa. I feriti sono stati portati al Santa Chiara in codice rosso.

La dinamica dell’incidente è al vaglio delle forze dell’ordine, sul posto assieme agli operatori sanitari anche i vigili del fuoco di Dro per le operazioni di soccorso e il recupero del mezzo. 

L’auto con ogni probabilità stava percorrendo il tratto di strada interpoderale che affianca il Sarca, con accesso dal ponte del Gobbo, e che viene utilizzata come ciclabile e viabilità per i frontisti (campagne e abitazioni).

Sempre i vigili del fuoco di Dro sono stati chiamati, nella tarda serata di sabato, poco prima di mezzanotte, per un incidente a Ceniga, alla altezza del Jolly Blue, in cui sono rimaste coinvolte 2 auto, con a bordo 4 giovani, nessuno fortunatamente in gravi condizioni. Sul posto anche i carabinieri del Radiomobile.

Sempre nel pomeriggio di sabato, verso le 13.30, i vigili del fuoco di Dro sono stati allertati per dare supporto all'elisoccorso intervenuto per la caduta di un motociclista sulla pista del Ciclamino a Pietramurata. Il trentenne è stato portato all'ospedale.