maltempo

Adige osservato speciale: chiuso il ponte di ferro a Mezzolombardo

L’acqua lo stava sfiorando. E il livello del fiume si sta alzando costantemente

Nella notte: la colata di fango sull'hotel

TRENTO. Massima attenzione verso il fiume Adige che si sta ingrossando sempre più anche in territorio trentino. Ed è stato chiuso, a titolo precauzionale, il ponte di ferro a Mezzolombardo: l’acqua lo stava sfiorando

Al ponte di San Lorenzo, a Trento, stanno passando 1.200 metri cubi d'acqua al secondo, dato destinato a salire.

Vigili del fuoco al lavoro per pulire gli argini anche al ponte di San Giorgio a Trento, la potenza delle acque ha trascinato a valle detriti, ramaglie, interi alberi.

La piena dell’Alto Adige si fa sentire: Adige ai livelli di guardia

Spinto dalla piena che si è verificata in Alto Adige, anche in Trentino l’Adige si sta ingrossando a vista d’occhio, trascinando alberi e detriti, ed è costantemente monitorato.

Altri interventi dei pompieri per allagamenti sempre nella zona vicina al fiume