L'INCIDENTE

A22, muore nell'auto finita sotto al tir

Tragico incidente sull’A22 a Borghetto nel pomeriggio di ieri. Il camion era fermo in una piazzola d’emergenza. La vittima è Pierfrancesco Belfanti di Lazise

AVIO. L'impatto è stato violentissimo. L’ipotesi più probabile per l'incidente avvenuto ieri pomeriggio (25 febbraio) fra i caselli di Ala-Avio e Affi, in direzione nord, è un colpo di sonno.

Alla guida della sua Bmw Pierfrancesco Belfanti, 53 anni, è sbandato verso destra finendo per tamponare in piena velocità un camion che si trovava fermo in una piazzola di emergenza. Nessun segno di frenata sulla carreggiata né altri veicoli coinvolti, o testimonianze che possano fornire una spiegazione diversa da un momentaneo stato di incoscenza del guidatore. Impatto fatale L’urto è stato violentissimo e fatale, con l’auto che si è infilata in gran parte sotto il mezzo pesante, e il piantone orizzontale del cassone che ha decapitato l’automobilista, uccidendolo all’istante. Ai soccorritori, arrivati sia con l’elicottero che da Rovereto con ambulanza e auto medica, non è rimasto che constatare che non c’era nulla nemmeno da tentare.