La novità

Ecco il nuovo sito del Trentino: il primo in “total black”

Un sito completamente rinnovato e pensato per gli smartphone. Con lo sfondo nero, ma se lo preferite bianco basta schiacciare l’interruttore in alto a destra. Nuove sezioni e nuove modalità di lettura


Pierluigi Depentori


TRENTO. Ci siamo: il Trentino ha un sito tutto nuovo, più multimediale, più moderno, pensato per rendere al meglio su qualsiasi dispositivo lo guardiate, il computer, il tablet o lo smartphone. E con una novità assoluta: è il primo sito italiano di news locali ad adottare il tema scuro con lo sfondo nero, una svolta che anticipa l’evoluzione che sta avvenendo sugli smartphone dove le app a sfondo scuro sono ormai la normalità.

Da questa mattina all’alba, dunque, www.giornaletrentino.it entra in una nuova dimensione dove a risaltare è la multimedialità in tutta la sua ricchissima forza.

Perché un sito rinnovato? Perché il mondo del web corre alla velocità della luce, e con lui anche i siti di news. Che devono essere rapidi nei cambiamenti grafici e di forma ma attenti e precisi nei suoi contenuti, tanto da dare le notizie sempre aggiornate ma con la qualità che contraddistingue il nostro sito.

La nuova grafica.

Per la prima volta, il sito del Trentino è stato ripensato partendo proprio dallo smartphone: nei primi cinque mesi del 2022, i nostri lettori dal telefonino hanno superato il 79% del totale, contro il 17% del computer desktop e il quasi 4% del tablet. Naturale quindi ragionare su un sito “mobile first” dove c’è spazio anche alle notizie affiancate tra loro, proprio per dare una maggiore ricchezza di contenuti fin dalla home page.

Il nuovo sito è stato realizzato assieme allo studio Wenceslau di Barcellona grazie alla creatività di Enzo Iaccheo e al supporto tecnologico di Atex, con il team guidato da Luigi Romanelli e Paola Zupponelli.

Le notizie della home page avranno uno scorrimento diverso a seconda del dispositivo da cui ci leggerete, secondo le moderne regole dei siti “responsive”, dove i principali fatti saranno trattati con articoli di cronaca, approfondimenti multimediali con videoschede e fotoschede.

Il sito nero (o, se volete, bianco come sempre)

Come detto la prima novità è quello del sito “total black”, con un sapiente gioco grafico tra aperture in chiaro e il resto delle notizie in nero. Siamo sicuri che apprezzerete questa novità (siamo il primo sito di news locali in italiana ad adottare questa strategia), ma se preferite il sito “classico” con lo sfondo bianco niente paura: in alto proprio sotto la lente della ricerca c’è un interruttore che permette di passare dal sito a sfondo scuro al sito a sfondo chiaro. Basta un clic, dunque, e potrete passare da una versione all’altra quando volete, nella home page come in un singolo articolo.

La nuova sezione video.

Uno spazio particolare sarà quello dedicato ai video. Già sul sito precedente, grazie ad una serie di implementazioni, c’era la possibilità di vedere i video direttamente dalla home page nelle posizioni di apertura sito e di riapertura.

Ora i video avranno una loro apposita fascia che sarà possibile vedere direttamente dalla home, con un semplice clic sul pulsante che vi apparirà proprio in mezzo all’immagine di partenza.

Le sezioni.

Il sito è stato ripensato totalmente anche nelle sue sezioni. La home page avrà l’apertura e quattro notizie di riapertura, ma dopo il meteo e la sezione video ci saranno subito le nostre sezioni “verticali” che hanno contraddistinto il sito in questi ultimi mesi, con indici di incremento utenti e page views di tutto rispetto.

La prima sezione è quella di “Dillo al Trentino”, e farà parte integrante della home page anche la mappa interattiva dove potrete zoomare su una singola località e leggere tutte le segnalazioni arrivate da ottobre scorso, quando questa particolare sezione di cittadinanza attiva è stata aperta con crescente successo.

Poi spazio all’altra sezione strategica per il sito: quella dedicata al Lago di Garda, uno sguardo profondo che va oltre alla sponda trentina per diventare un vero e proprio portale di riferimento per l’intero lago di Garda, troppo spesso diviso (anche politicamente, anche strategicamente) fra le tre sponde.

E poi ancora la sezione dedicata alla Montagna, anche in questo caso per andare oltre ai nostri confini provinciali: la gente di montagna come noi non ha, ovviamente, confini.

Poi ancora la sezione dedicata a “Scuola & ricerca”, per dare uno sguardo sempre più approfondito ai nostri ragazzi e al mondo dell’insegnamento (dalle scuole dell’infanzia fin all’università).

Ovviamente ci saranno tutte le news territoriali, racchiuse nel menù in alto che siete già abituati a sfogliare: Trento, Rovereto, Riva, Arco, Pergine e le valli trentine.

“Le ultime” di attualità.

Spazio poi all’attualità, con uno speciale “news ticker” collocato in cima alla home page e che permetterà di aggiornarvi in tempo reale 24 ore su 24, con le notizie più importanti dall’Italia e dal mondo. Non mancheranno i nostri canali tematici “verticali” realizzati in collaborazione con Ansa: Salute e Benessere, Viaggiart, Scienza e Tecnica, Terra e Gusto e Qui Europa.

Insomma, da oggi www.giornaletrentino.it sarà tutto nuovo ma continuerà ad essere la vostra bussola web delle notizie. Scopritelo assieme a noi!

















Cronaca







Dillo al Trentino