Gas: distributori metano, giù prezzi o sciopero 4-6 maggio

Chiedono riduzione Iva al 5%, come per usi civili e industriali

ROMA


(ANSA) - ROMA, 08 APR - Assogasmetano, Assopetroli-Assoenergia e Federmetano chiedono al governo interventi mirati per una diminuzione dei prezzi di vendita al pubblico del metano per autotrazione, avvertendo che "nel caso in cui nel prossimo provvedimento utile dovessero essere nuovamente ignorate le istanze presentate, il settore andrà in sciopero il 4, 5 e 6 maggio 2022". Nel corso di una conferenza stampa le associazioni hanno indicato "primo tra tutti una riduzione dell'Iva dal 22% al 5%, già accordata per gli usi civili e industriali, cui si aggiunge l'estensione del credito d'imposta per gli autotrasportatori anche al Cng". (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino