La tragedia

Ancora un incidente sul lavoro: si ribalta col muletto e muore

Sull’Altopiano di Asiago un uomo di 75 ha perso la vita mentre lavorava nella sua officina metalmeccanica. Inutile ogni tentativo di soccorso

ASIAGO. Ennesimo incidente sul lavoro in questo 2021 funestato da troppi lutti. Un uomo di 75 anni ha perso la vita questa mattina, martedì 31 agosto, in un incidente sul lavoro avvenuto in un'officina metalmeccanica, a Lusiana, uno dei comuni montani dell'Altopiano di Asiago.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo, all'interno della sua officina metalmeccanica, stava lavorando con un muletto che, per cause in corso di accertamento, si è ribaltato e l'avrebbe travolto.

La vittima è stata notata per terra da un passante che ha subito dato l'allarme.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Asiago che hanno messo in sicurezza il mezzo e collaborato con il personale sanitario del Suem 118, intervenuti con l'ambulanza.

Nonostante i soccorsi il medico ha dovuto constatare la morte dell'uomo. Sul posto i carabinieri e il personale dello Spisal dell'Ulss 7.