il programma

Verla, maxischermo come ai mondiali per la vincita record di Luca Sartori da Amadeus

Il paese riunito davanti al televisore al Caffè Centro: esultanza dopo l’apertura del pacco da 300 mila euro

FOTOGALLERIA. L'esultanza con Amadeus

LA GARA. Quel grande rifiuto che fa esplodere Amadeus: "Siete pazzi!"



VERLA. Grande emozione a Verla di Giovo per il “colpaccio” di Luca Sartori e della figlia Sara che ieri sera, venerdì 17, hanno sbancato “Affari Tuoi” vincendo 300 mila euro in gettoni d’oro. La trasmissione è stata seguita in diretta su maxischermo al Caffè Centro La Bianca Villa Corniole a Giovo. Come una partita dei Mondiali o una sfida di Sinner!

Affari Tuoi "sbancato" da padre e figlia di Verla: 300 mila euro. L'esultanza in tv

Luca Sartori ha giocato con Sara, 22 anni, una dei suoi cinque figli. Ha avuto il coraggio di rifiutare 150 mila euro e ha incassato il doppio della somma. Una vincita record per il programma di Amadeus (C.L.)

La speranza era che i due compaesani riuscissero a portare a casa un bel gruzzolo, ma era difficile immaginare che potessero imbroccare il pacco più ricco, facendo segnare il record di vincite del programma condotto da Amadeus. Un bottino di 300 mila euro che farà sicuramente comodo a una coppia con cinque figli, come quella formata da Luca e dalla moglie Monica.

Luca Sartori è conosciuto come “Luca 7”: un soprannome che gli ha portato bene, vista la sua determinazione nello scegliere il pacco con il numero 7 e nel tenerlo fino alla fine, nonostante la maxiofferta di 150 mila euro del “dottore”. Grande l’esultanza dei paesani riuniti davanti al televisore. C.L.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe