CRIMINALITA'

Bassa Atesina, nuovo colpo della banda del bancomat

Fatto saltare nel cuore della notte lo sportello della Cassa di Risparmio di Bolzano al Maxi Mode Center. E' l'ennesimo colpo in Bassa Atesina



APPIANO. La banda del bancomat è tornata in azione nel cuore della notte. Questa volta a saltare in aria è stato lo sportello della filiale della Cassa di Risparmio di Bolzano del Maxi Mode Center di Appiano, già colpito dai malviventi cinque anni fa. I danni sono ingenti, ma i malviventi si sono dovuti allontanare senza bottino.

Le indagini sono nelle mani dei carabinieri, che oltre a dare un volto ai malviventi saranno impegnati nelle analisi per capire se la banda che ha fatto saltare il bancomat di Appiano sia la stessa che ha già colpito diverse volte negli sportelli della zona: a marzo un colpo a Laives e ad aprile un colpo ad Egna, solo per citare i più recenti.

















Cronaca







Dillo al Trentino

Podcast

Dall’ergastolo all’assoluzione: ma la conclusione del giallo del camion killer è tragica

L’uomo accusato dell’omicidio di Loredana Dominici viene prima condannato all’ergastolo e poi assolto in appello. Morirà suicida, a 45 anni, gettandosi da una finestra del quarto piano

LA SERIE / 1 La strage di Vetriolo
LA SERIE / 2 Lo scolaro e la maestra

LA SERIE / 3 Il mistero della cisterna
LA SERIE / 4 Scomparsa nel nulla
LA SERIE / 5 Rapina di sangue

LA SERIE / 6 La bambina sacrificata