Carlo Spagnolli non va tradito

Il suo amore per l'Africa, la sua generosità, la sua contemplazione, il suo dinamismo. Che l’abbraccio dei trentini sia sincero. Che questa terra che Carlo ha tanto amato rifletta seriamente su dove sta andando