Villazzano 

Libertà e rivoluzione con Teatrozeta

VILLAZZANO. Si indaga il significato del termine e del valore di Libertà e della rivoluzione nello spettacolo “Revolution”, di Compagnia Teatrozeta e la MaMa Umbria International che è ospitato...

VILLAZZANO. Si indaga il significato del termine e del valore di Libertà e della rivoluzione nello spettacolo “Revolution”, di Compagnia Teatrozeta e la MaMa Umbria International che è ospitato questa sera, 1 marzo, all’interno della Stagione Fantasio 2018-19, che completa la stagione di prosa del Teatro di Villazzano. Con Manuele Morgese in scena lo spettacolo è diretto alla regia da Rolando Macrini che è stato anche finalista al Concorso per la regia Fantasio nel 2016. Appuntamento quindi al Teatro di Villazzano ore 20.45 dove si incrociano tre date e tre luoghi, Napoli 1647 dove Masaniello guida la prima rivolta popolare dell’età moderna, Russia 1917 quando la rivoluzione proletaria sovietica destituisce lo Zar ed infine Edimburgo dei giorni nostri, il 2017 quando un attore decide di esplorare il significato della libertà e del significato della rivoluzione. K.C.