IL FATTO

Trovata morta a Nago, si indaga per omicidio

Il cadavere trovato nel giardino del locale "Sesto Grado". Il marito della vittima ha detto di avere passato tutta la notte accanto a lei e di essersi accorto del decesso dopo il risveglio. GUARDA LE IMMAGINI: I rilievi della scientifica (di Fabio Galas)

NAGO. Si indaga per omicidio dopo il ritrovamento del corpo senza vita di una donna, di 43 anni, Eleonora Perraro, su un terrazzamento, in un giardino vicino al locale "Sesto Grado".

Sul corpo della donna ci sono segni di gravi lesioni. I carabinieri sono intervenuti dopo una telefonata del marito della donna, Marco Manfrini, 50 anni. Sul posto si è diretto il magistrato di turno, da Rovereto, e il medico legale da Verona.  

L'uomo ha detto di aver passato tutta la notte accanto alla sua compagna e, poi, svegliatosi, di essersi accorto del suo decesso.

Delitto a Nago, donna trovata morta nel giardino di un locale: la scientifica in azione

Accanto a lei il suo compagno che avrebbe dato l'allarrme. LEGGI L'ARTICOLO