MERANO

Barista picchiato in centro a Merano: è gravissimo

L'aggressione nel parcheggio interrato di Corso Libertà. E' caduto a terra dopo essere stato colpito da un pugno in testa

MERANO. Aggressione dalle gravissime conseguenze in pieno centro a Merano. Il gestore di un bar, mentre stava andando a recuperare l’auto nel parcheggio interrato di Corso Libertà presso piazza della Rena nella serata di domenica, è stato colpito da un pugno cadendo a terra, pare dopo un diverbio con alcuni giovani rimproverati per atteggiamenti irriguardosi sulla rampa d’accesso alla struttura.

L’autore del gesto si è allontanato mentre i ragazzi che si trovavano assieme sono rimasti sul posto. Tutti sono stati identificati.

Il barista è stato trasportato all’ospedale di Bolzano dove nella notte è stato sottoposto a un intervento alla testa. Le sue condizioni sono critiche.