viabilità 

Parte il Tour of the Alps, tutti i divieti

ARCO. Parte domani da Arco il Tour of the Alps, l’ex Giro del Trentino. La tappa prende il via alle 11.30 in via Garberie e si dirige verso nord percorrendo via Marconi, via della Cinta, via...

ARCO. Parte domani da Arco il Tour of the Alps, l’ex Giro del Trentino. La tappa prende il via alle 11.30 in via Garberie e si dirige verso nord percorrendo via Marconi, via della Cinta, via Arciprete Santoni, la statale 45 bis Gardesana Occidentale in direzione Sarche. I corridori raggiungeranno Sarche verso mezzogiorno, quindi svolteranno sulla statale del Caffaro. Si raduneranno dalle 8 in piazzale Segantini, per spostarsi alle 11.15 in via Garberie, perciò verso le 11 sono chiuse al traffico tutte le vie interessate:via Garberie, le vie delle Monache, Mantova, Grande Circonvallazione, Santa Caterina (fino alla rotatoria del Poli), Baden-Powell, Roma, della Cinta e Santoni. In tutta la zona della partenza (via Garberie) saranno probabili fin dal primo mattino rallentamenti. Per quanto riguarda la statale 45 bis a nord della rotatoria di via Santoni, sarà chiusa al traffico verso le 10.45 (da nord verso sud), e verso le 11 anche nell’altro senso. La riapertura avverrà dopo circa dieci minuti dal passaggio dei ciclisti. In questo intervallo di tempo è interrotto il collegamento tra l'Alto Garda e la zona a nord di Sarche e Trento. Rimane regolare la circolazione sul restante territorio altogardesano. Nel centro di Arco, sono chiuse dalle 8 a mezzogiorno piazza Tre Novembre, piazzale Segantini, piazza Marchetti, piazza delle Canoniche (queste nella Ztl), via Foro Boario, via Conti d'Arco, via Galas e un tratto di via Marconi. Per i parcheggi, saranno chiusi (con rimozione forzata) il parcheggio sul retro del Casinò (dalle 16 di sabato alle 20 di domenica), i posti auto lungo via Baden-Powell, via Roma, via Marconi e via Garberie (domenica dalle 15 alle 19), il parcheggio in via XXIV Maggio (dalle 14 di domenica alle 12 di lunedì), i posti auto in via Galas e i parcheggi al Foro Boario e davanti allo stadio (lunedì dalle 6 alle 12).