A rischio caffè Giubbe rosse a Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 11 APR - A rischio, causa difficoltà economiche, il futuro dello storico caffè letterario Giubbe Rosse, nella centralissima piazza della Repubblica a Firenze, luogo di incontro, nel corso del '900, di poeti, artisti e intellettuali tra i quali Marinetti e i futuristi, Montale, Quasimodo, Saba, Gadda e Vittorini. A riportare la notizia sono La Nazione, che parla di debiti accumulati per 2,8 milioni di euro, e il Corriere fiorentino.    La società che ha in gestione il celebre locale ha presentato in tribunale un'istanza di pre-concordato, con l'obiettivo di arrivare ad un accordo per la ristrutturazione del debito. La domanda risale al 20 marzo: il giudice ha concesso 90 giorni per presentare un piano di rientro. "Siamo da sempre in prima linea nella difesa degli esercizi storici - ha detto il sindaco Dario Nardella -, anche nel caso delle Giubbe cercheremo di attivarci come possibile".