Pallamano

Sabato il via per Mezzocorona e Pressano

Serie A1 maschile, i rotaliani ospitano i campioni del Bolzano, i lavisani sono di scena a Malo

TRENTO. Pochi giorni separano Pressano e Mezzocorona dall’esordio nel campionato di Serie A1 maschile 2017/2018. Sabato sarà infatti dato il tanto atteso “via” ad una delle stagioni più interessanti e combattute degli ultimi anni: l’argomento che tiene banco è sicuramente il girone unico che tornerà nella prossima stagione e che procurerà un dimezzamento delle squadre in massima serie quest’anno. La caccia ad un posto fra le migliori d’Italia scatterà dunque questo weekend e per le trentine sarà lotta dura fin da subito. La semifinalista scudetto dello scorso anno Pallamano Pressano CR Lavis esordirà in trasferta in quel di Malo, in casa dell’ex Ghedin che potrebbe condurre i veneti ad essere la rivelazione della stagione. Avvio più duro non poteva esserci per la Metallsider Mezzocorona che ospiterà al PalaFornai i campioni d’Italia del Bolzano.

Due banchi di prova dalle caratteristiche diverse che daranno il via alla stagione: obiettivo principale sarà non perdere punti per strada ed in questa ottica la pressione ricade tutta sulle spalle di Pressano che affronterà in serie Cassano, Trieste e Molteno prima di giungere all’atteso derby sabato 21 ottobre. Sulla sponda rotaliana calendario che procederà coi massimi coefficienti di difficoltà: dopo Bolzano arriveranno Merano e Bressanone, due delle candidate al secondo posto che saggeranno il vero potenziale dei gialloverdi. Nella seconda metà del calendario ruoli invertiti per le due trentine: Pressano passerà per tutti gli scontri diretti (Pressano-Bolzano a Lavis mercoledì 1 novembre, poi Merano e Bressanone), mentre Mezzocorona avrà una lunga serie di match da non lasciarsi scappare per cercare la miglior posizione in classifica nella regular season. Da cerchiare in rosso sul calendario il derby trentino natalizio: Pressano e Mezzocorona si sfideranno infatti al Palavis sabato 23 dicembre. Considerati anche i rocamboleschi risultati del pre-stagione, si preannunciano mesi imprevedibili ed intensi per l’handball nazionale, un’annata ricca di novità soprattutto sul piano mediatico: la Figh, oltre ad inaugurare il nuovo sito web, ha attivato per la stagione corrente il rinnovato servizio di livescoring per tutte le gare ed ha rinforzato la partnership con Sportitalia che ogni mercoledì dalle 19.30 (partendo da oggi) proporrà 45 minuti di approfondimento speciale sulla pallamano italiana.