Macron, mai detto frasi contro Italia

Telefonata notturna tra i leader. Eliseo, serve solidarietà Ue

ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - Il presidente francese Emmanuel Macron, nel corso della telefonata notturna avuta con il premier Giuseppe Conte, "ha sottolineato di non aver pronunciato alcuna espressione volta a offendere l'Italia e il popolo italiano. Il presidente della Repubblica ha ricordato di aver sempre difeso la necessità di una solidarietà europea accresciuta nei confronti dell'Italia". E' quanto si legge in una nota di Palazzo Chigi.