IL FATTO

Maltrattamenti in famiglia, uomo denunciato dai carabinieri

Intervento dei carabinieri su segnalazione della compagna

BORGO. Un uomo è stato denunciato dai carabinieri di Borgo Valsugana per maltrattamenti in famiglia. I militari sono intervenuti su segnalazione di una donna che, dopo l'ennesimo atto di violenza, ha raccontato anni di umiliazioni, soprusi, violenze patite tutte ad opera del suo compagno, spesso anche in presenza dei figli minori.

La donna, dopo essere stata informata dai carabinieri dell'esistenza dei centri antiviolenza, della possibilità di essere assistita, ospitata in case sicure e della possibilità di accedere al libero patrocinio a spese dello Stato per sostenere le spese della separazione, ha deciso di farsi aiutare in una di queste strutture insieme ai suoi figli.