PROVINCIA

Cyberbullismo, costituito gruppo per un unico testo di legge

Il gruppo sarà composto dai cinque primi firmatari (Lucia Maestri, Filippo Degasperi, Walter Viola, Luca Giuliani, Sara Ferrari), e coordinato dalla consigliera Lucia Maestri.

TRENTO. Costituito dalla quarta commissione del Consiglio provinciale di Trento un gruppo di lavoro per arrivare ad un testo unificato dei 5 disegni di legge che in diversa misura affrontano il problema del bullismo e del cyberbullismo, puntando l'attenzione su aspetti di tipo educativo, pedagogico e sociale.

Il gruppo sarà composto dai cinque primi firmatari (Lucia Maestri, Filippo Degasperi, Walter Viola, Luca Giuliani, Sara Ferrari), e coordinato dalla consigliera Lucia Maestri.