Chenetti: «Tornare ad utilizzare lo sport come strumento per educare i giovani»

Il buon senso. É la ricetta, miscelata all’esperienza, che propone Ferruccio Chenetti, candidato del Moviment Ladin de Fascia: «Credo che i nostri giovanissimi vadano motivati di più e meglio di...

Il buon senso. É la ricetta, miscelata all’esperienza, che propone Ferruccio Chenetti, candidato del Moviment Ladin de Fascia: «Credo che i nostri giovanissimi vadano motivati di più e meglio di quanto avviene oggi in molte realtà. Vediamo ragazzi abbandonati a se stessi, magari chiusi per lunghe ore a giocare ai videogiochi in una stanza. Vorremmo che si tornasse, come accadeva quando eravamo giovani noi, a dare allo sport, non necessariamente agonistico, una valenza educativa ed in grado di dare delle motivazioni. Sugli anziani crediamo si debba premiare, anche aiutandole economicamente, le famiglie che decidono di tenere in casa gli anziani, salvo non ci siano seri problemi sanitari».