LA TRAGEDIA

È Johannes Roner il 15enne di Termeno morto la scorsa notte durante i fuochi del Sacro Cuore

Il ragazzo è precipitato per circa 200 metri mentre stava scendendo a valle dal Monte Roen

Leggi anche: Sacro cuore, giovane di Termeno precipita e perde la vita sul Monte Roen

BOLZANO. Johannes Roner faceva parte di un gruppo di giovani Schuetzen che sui pendii del Monte Roen, sopra Termeno, ha appiccato uno dei innumerevoli fuochi in occasione del Sacro Cuore.  

Come spesso accade, i giovani hanno deciso di passare la notte in quota, anche per tenere sottocchio le braci del falò.

Non è ben chiaro quando e come sia avvenuto l'incidente, forse durante il tragitto vero un vicino maso. Solo di mattina è stata notata la scomparsa di Johannes. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino, i vigili del fuoco e l'elisoccorso Pelikan 1.

Verso mezzogiorno il cadavere è stato localizzato in una zona impervia, poco lontano dal posto del rogo.

Gli amici, sotto shock, sono stati accompagnati a valle dai soccorritori.