Lavis aggiorna il Piano  di protezione civile comunale

LAVIS. La giunta comunale ha aggiornato il Piano di protezione civile del Comune. Si tratta di modifiche non sostanziali e si riferiscono ai cambiamenti che sono avvenuti durante l’anno, come per...

LAVIS. La giunta comunale ha aggiornato il Piano di protezione civile del Comune. Si tratta di modifiche non sostanziali e si riferiscono ai cambiamenti che sono avvenuti durante l’anno, come per esempio i nuovi numeri di telefono.

Il Piano era stato approvato la prima volta dal consiglio comunale nel 2015. È un documento che è stato pensato innanzitutto per gli addetti ai lavori che devono intervenire in caso di emergenza. Contiene una serie di indicazioni e contatti che possono servire quando scatta l’allarme. Ma è anche un documento utile per la cittadinanza, per meglio conoscere il territorio dove si vive con le sue eventuali criticità. Per questo una versione del documento, epurata dai dati sensibili, si può trovare sul sito del Comune di Lavis.

Gran parte degli interventi di protezione civile sono in capo al corpo dei vigili del fuoco volontari, che nel corso del 2018 – fa sapere il comandante Omar Giovannini nell’ultimo numero del bollettino comunale – sono stati impegnati in più di 500 interventi. Attività straordinaria a fine ottobre durante il maltempo, con una sessantina di interventi per allagamenti, smottamenti, un soccorso persona e due per gli animali. (d.e.)