comano terme - oggi alle 20.30 

Dibattito sulla zootecnia montana 

Serata pubblica nella sala consiliare sul progetto “Inversion”

COMANO TERME. Incontro al comune di Comano Terme: “Quali le prospettive per la zootecnia di montagna?” Alla domanda cercherà di rispondere la serata di presentazione pubblica del progetto Inversion, oggi alle 20.30, nella sala consiliare del Comune di Comano Terme. Nel gruppo operativo Agroecologia per il Trentino lavorano in sinergia cinque aziende agro-zootecniche delle Giudicarie Esteriori (Azienda Agricola Cattafesta Maurizio e Lorenzo; Azienda Agricola Maso Pisoni; Azienda Agricola Agrilife di Moira Donati; Azienda Agricola Cargos; Azienda Agricola Misonet di Cherotti Oscar); - il mondo della ricerca (Gruppo di Agroecologia, Istituto di Scienze della Vita, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa; Istituto di Biometereologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche, sede di Firenze); i consulenti (Francesca Pisseri, medico veterinario); - le associazioni di promozione del territorio (Associazione Ecomuseo della Judicaria dalle Dolomiti al Garda).

Per questo proprio l’Ecomuseo organizza la serata, l’obiettivo è quello di sviluppare un modello sostenibile di zootecnia montana che sia in grado di rispondere alle esigenze di conservazione del territorio, tutela della biodiversità, benessere animale e sostenibilità socio-economica.

La serata è rivolta soprattutto alle categorie di settore (allevatori, agricoltori, veterinari, tecnici...), ma, visti l'importanza dell'argomento e le interessanti relazioni in programma, è aperta al pubblico e a tutti i cittadini interessati all'argomento. (g.ri.)