L'OPERAZIONE

Droga, i carabinieri passano al setaccio tre parchi cittadini. La droga spunta dalle siepi

Blitz in piazza Venezia, alla Predara e in piazza Centa. Controllate numerose persone e segnalati al Commissariato del governo i consumatori. Rinvenuti 115 grammi di hashish, marijuana e cocaina

TRENTO. Servizio coordinato di controllo del territorio, nel pomeriggio di ieri, 18 settembre 2018, nelle piazze centrali del capoluogo.

A compierlo i carabinieri del Comando Compagnia di Trento. Un totale di 14 militari hanno posto l’attenzione sui principali parchi cittadini: di piazza Venezia, della Predara e di piazza Centa.

Rinvenuti più di 115 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish, marijuana e cocaina nascosti nelle siepi, grazie all’ausilio dell’unità cinofila antidroga.

Sono stati sottoposti a controllo da parte dell’Arma numerosi individui, dodici dei quali, tra i 14 e i 30 anni, sono risultati assuntori di sostanze stupefacenti e segnalati al commissariato del governo. Avevano con sè complessivamente 5 grammi di hashish e 10 grammi di marijuana.

Sono state poi denunciate due persone, entrambe extracomunitarie, ritenute responsabili del reato di porto di oggetti atti ad offendere in quanto trovati in possesso entrambi di coltelli, portati in pubblico senza alcun giustificato motivo. Al termine del servizio, i minori sono stati affidati ai rispettivi genitori.