DROGA

Brennero, arrestato un altro "ovulatore"

Sequestrati 300 grammi di cocaina e 600 grammi di eroina

BRENNERO. Ennesimo arresto di un cosiddetto "ovulatore" sulla rotta del Brennero. Personale del commissariato di Brennero hanno infatti individuato su un treno, proveniente da Monaco, un nigeriano di 34 anni.

L'esame all'ospedale di Vipiteno ha confermato il sospetto che avesse ingerito ovuli, contenenti stupefacenti. Infatti sono stati sequestrati 300 grammi di cocaina e 600 grammi di eroina.