Capodanno, ballo ottocentesco al Casinò

ARCO. Un ballo ottocentesco per salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo. È quanto organizzato dal Salotto Maffei di Riva per la notte di San Silvestro nello scenario, evidentemente...

ARCO. Un ballo ottocentesco per salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo. È quanto organizzato dal Salotto Maffei di Riva per la notte di San Silvestro nello scenario, evidentemente adatto, del Casinò di Arco. Tutti i partecipanti (come si può vedere nello foto a fianco) hanno indossato abiti d’epoca e cenato a lume di candela. La serata è stata condotta da Helmut Graf, maestro di cerimonia, aiutato da Antonio Vicentini al pianoforte e dall’Orchestra SpettroArmonico diretta da Simone Zuccatti. Un centinaio i partecipanti provenienti da tutta Italia.