Lavis, venerdì la consegna dei premi studio della Rurale

LAVIS. A 90 giovani (29 diplomati e 61 laureati) saranno consegnati i premi di studio della Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra, appuntamento tradizionale per l’istituto di credito...

LAVIS. A 90 giovani (29 diplomati e 61 laureati) saranno consegnati i premi di studio della Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra, appuntamento tradizionale per l’istituto di credito cooperativo a conferma dell’attenzione che, da oltre tre lustri, indirizza a chi ha ultimato del tutto o in parte il proprio percorso formativo. Per alcuni dei premiati si tratta del riconoscimento per aver raggiunto una tappa. Per altri viene premiato, invece, il raggiungimento del traguardo finale, anteprima all’ingresso nel mondo. L’appuntamento è venerdì prossimo 30 novembre alla sala polifunzionale della Cantina LaVis. Si inizierà con l’intervento di Ermano Villotti, presidente della Cassa, mentre ospite d’onore sarà Daria de Pretis, dall’11 novembre 2014 giudice della Corte costituzionale. In precedenza, dal febbraio 2013 al dicembre 2014, era stata rettrice dell’Università di Trento. L’iniziativa dei “Premi allo studio” della Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra, è giunta alla sedicesima edizione: finora i premiati sono stati 1.125, per un investimento in cultura e in sapere superiore ai 630 mila euro.