Più sostegno per figli e non autosufficienti: Kompatscher illustra la nuova legge

Via libera in consiglio regionale alla riforma previdenziale della legge regionale del 18 febbraio 2005. Le nuove norme prevedono, tra l’altro, un contributo previdenziale per accudire i propri figli fino al terzo anno di vita o entro tre anni dalla data di adozione. Potranno beneficiare dell’aiuto da parte della regione anche i lavoratori con un contratto a tempo parziale e i liberi professionisti dopo il congedo di maternità.

Video