Basta col cellulare nei ristoranti: ecco il progetto degli studenti del liceo artistico Vittoria di Trento

Si chiama "mobile phone box" ed è il progetto degli studenti del liceo artistico Vittoria di Trento che ha uno slogan ben preciso: “Accendiamo la famiglia e spegniamo il cellulare”. Si tratta di una scatoletta di design dove riporre i propri cellulari prima di iniziare il pasto. Gli studenti hanno realizzato 24 modelli in legno che a breve verranno implementati e introdotti nei ristoranti trentini che vorranno aderire al progetto. Sono già due i ristoranti, certificati “Family in Trentino”, che hanno detto “sì” al progetto e che introdurranno sulle loro tavole le “mobile phone box” e sono Il Giardino delle spezie di Padergnone e "Il Barba" di Villa Lagarina. Ecco il video che spiega il progetto.

Video

I fiori e il ballo per ripartire: succede al Mart

L’ Associazione Floricoltori e Fioristi Italiani organizza la seconda edizione della manifestazione denominata: ”Ripartiamo con un fiore 2”, nelle giornate del 6-7 luglio 2021. Quest’anno la “location” è al Mart di Rovereto. Lo scopo è quello di sensibilizzare i consumatori alla conoscenza delle produzioni floricole italiane e delle abilità professionali dei fioristi, di un settore particolarmente colpito a seguito della pandemia. E oggi, in collaborazione con le scuole di danza della città di Rovereto, c'è stato un “flash mob”, unendo l’arte del fiore all’arte della danza, anch’essa duramente colpita dalla pandemia